Finalmente la stagione 2015/16 ha inizio...
Partiti il 20 ottobre con il torneo di calcio a 7!
Subito dopo ad inizio novembre si parte con il calcio a 5, il nostro fiore all'occhiello.
Parole d'ordine CORRETTEZZA e DIVERTIMENTO!

Meteo

18.3°C

Bari

Sereno
Umidità: 71%
Vento: ENE a 14.5 kmh
Martedì

12°C/21°C
Mercoledì

13°C/22°C
Giovedì

13°C/24°C
KWeather is powered by Kaleidoscoop

News Gazzetta dello Sport

Gazzetta.it - Ultim'ora
Gazzetta dello Sport online

Doping: Cio squalifica altri 2 russi

ROMA - Altri due atleti russi sono stati squalificati dal Cio per essere risultati positivi dopo che i loro campioni organici, prelevati in occasione di gare olimpiche, sono stati analizzati con le nuove metodologie. Una dei due, la specialista dell'eptathlon Tatiana Chernova, è risultata positiva per steroidi anabolizzanti (turinabol) e dovrà quindi restituire la medaglia di bronzo conquistata ai Giochi di Pechino 2008. Lo specialista dei 400 metri Maksim Dyldin, finalista con la staffetta 4X400 a Londra 2012 (quinto posto), è risultato positivo anche lui per anabolizzanti, e dovrà restituire il diploma ricevuto dal Cio.


Viareggio, scontri su treno tra tifosi

VIAREGGIO (LUCCA) - La polizia di Viareggio è al lavoro per ricostruire quanto accaduto nel tardo pomeriggio di ieri alla stazione ferroviaria di Lido-Capezzano Pianore e per rintracciare i responsabili: stando a quanto si è saputo, alcuni supporter del Viareggio calcio sono saliti sul treno su cui viaggiavano i tifosi del Montecatini, di ritorno dalla partita della loro squadra a Massa Carrara per il campionato di serie D, e ci sarebbe stato uno scontro con cinghiate. In particolare un giovane tifoso del Montecatini è stato ferito, sembra in modo lieve, e poi trasportato in ambulanza al pronto soccorso dell'ospedale Versilia. Non viene escluso che quanto accaduto possa ricollegarsi a un episodio avvenuto in occasione della partita di andata Montecatini-Viareggio, quando sulla tribuna dello stadio della squadra del Pistoiese comparve una scritta 'Viareggio Anna Frank'. Il 7 maggio si giocherà la gara di ritorno allo stadio dei Pini di Viareggio.


Juve, Mandragora festeggia esordio

TORINO - "Un anno duro, pieno di sacrifici, con in testa solo questo momento: l'emozione lascia il posto alla gioia, la concentrazione diventa grinta, la speranza si tramuta in consapevolezza che la strada intrapresa è quella giusta, anche se c'è ancora molto da fare". Rolando Mandragora celebra così l'esordio in bianconero, dopo un anno difficile a causa di un brutto infortunio, nella vittoria della Juventus contro il Genoa. "Felice di aver esordito con la maglia della @juventus in questo stadio - aggiunge il centrocampista cresciuto calcisticamente nel vivaio del Genoa - davanti a questo pubblico, proprio contro il @Genoacfcofficial, la squadra che tanto mi ha dato e da dove tutto è iniziato! Avanti cosi!!!".


Inter, club conferma la fiducia a Pioli

MILANO - Il club e la proprietà dell'Inter confermano piena fiducia a Stefano Pioli. Da domani fino alla partita contro il Napoli di domenica la squadra sarà in ritiro ad Appiano Gentile. Lo rende noto l'Inter in un comunicato in cui conferma che l'obiettivo è la qualificazione in Europa League. "Il modo in cui è maturata la sconfitta in casa della Fiorentina - si legge nella nota - è stato inaccettabile per i nostri tifosi, sia in Italia che all'estero, e siamo intenzionati a far sì che questo non si verifichi più. Tutti all'interno del Club (...) sono ora determinati a lavorare il più duramente possibile per ottenere il miglior risultato e terminare la stagione in crescendo Conseguentemente il Club conferma la sua piena fiducia e quella della proprietà a Stefano Pioli e all'intero staff tecnico. Il nostro obiettivo resta quello di terminare il campionato di Serie A nel miglior modo possibile e qualificarci per una competizione europea".


Doping: 4 anni stop a maratoneta russa

MOSCA - La federazione di atletica della Russia ha annunciato di aver inflitto 4 anni di squalifica alla maratoneta Albina Mayorova, risultata positiva per ecesso di testosterone a un controllo antidoping dello scorso anno. Per la 39enne Mayorova, ottava nella gara dell'Olimpiade di Londra 2012, questo stop significa, in pratica, la fine della carriera.


Ibrahimovic, tornerò più forte di prima

ROMA - "Non mi ritiro. Tornerò più forte di prima". Lo garantisce Zlatan Ibrahimovic con un post su Instagram in cui si riferisce all'infortunio ai legamenti di un ginocchio patito durante il match di ritorno dei quarti di Europa League contro l'Anderlecht. "Prima di tutto voglio ringraziarvi per il supporto e l'affetto che mi avete dimostrato - scrive lo svedese nel messaggio diretto ai suoi tifosi -. Mi sono infortunato e, per questo, starò fuori dal calcio per un pò. Lo supererò come ogni altra cosa e tornerò più forte di prima. Ho anche giocato su una gamba sola, quindi non ci sarà nessun problema. Una cosa è certa: deciderò io quando sarà il momento di dire basta. Ritirarsi adesso non è un'opzione". Non si sa comunque se Ibra rimarrà al Manchester United, visto che il suo contratto con i Red Devils scade a giugno.


Login

  • Crea un account

Menu utente

i nostri partner